Francesca Manzini, il racconto drammatico della malattia: “Durante la pubblicità piangevo”

Negli ultimi anni, la televisione italiana ci ha regalato tantissime nuove rivelazioni, come la bravissima attrice e conduttrice Francesca Manzini.

Nata a Roma il 10 agosto 1990, in poco tempo Francesca è stata in grado di conquistare l’affetto e la stima di tutti i telespettatori, specie da quando ha avuto la possibilità di dimostrare tutto il suo talento in qualità di conduttrice di Striscia la Notizia.

A partire da ieri sera, lunedì 28 febbraio, la Manzini è tornata dietro il bancone del celebre tg satirico al fianco dell’inimitabile Gerry Scotti. La coppia di conduttori, oramai già consolidata, entrerà nelle nostre case ogni giorno non solo per mostrarci le ingiustizie e che accadono regolarmente in Italia, ma anche per regalarci la loro ineguagliabile simpatia.

Nonostante il carisma e l’allegria che trasmette al suo pubblico, però, Francesca Manzini porta dentro di sé le ferite di un passato difficile, di esperienze che hanno le lasciato dei segni indelebili. Ecco, a tal proposito, il racconto a cuore aperto della conduttrice di Striscia la Notizia.

Il dramma della malattia

Nonostante sia così giovane, Francesca Manzini ha già dovuto combattere contro terribili mostri. La lotta più recente di Francesca è stata quella contro un tumore al collo dell’utero dal quale ha scoperto di essere affetta nel 2019. Ecco il racconto a cui la conduttrice si è lasciata andare, nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Diva e Donna: “Stavo registrando un programma che si chiamava Enjoy – Ridere fa bene, in cui facevo le imitazioni della Blasi e della Venier. Durante la pubblicità mi appartavo a piangere, poi tornavo in onda come nulla fosse”. Dopo essere stata sottoposta a un intervento chirurgico, ora Francesca Manzini sta bene, e sul suo volto è tornato il sorriso. Nel corso della medesima intervista, l’attrice ha rivelato come ha vissuto i giorni che hanno preceduto l’operazione: “Il giorno prima dell’operazione andai al mare e mi dissi: ‘La vita va semplificata’. I pensieri le persone ti fanno ammalare. Nel mio caso, fu una persona a causarmi un dolore che mi ha quasi ucciso”.

Leggi anche—>Striscia la Notizia, cambiano anche le veline: il ritorno di Shaila e Mikaela

Il mondo di Francesca

Come tutti noi abbiamo imparato a comprendere, non è sempre tutto oro ciò che luccica, così come l’allegria e la spensieratezza trasmesse da Francesca Manzini. Oltre alla lotta, affrontata e vinta, contro un tumore, la conduttrice ha vissuto anche il dramma dell’anoressia. Ecco come, nel corso della sopracitata intervista, Francesca ha parlato di quel terribile momento: “Da anoressica sono arrivata a pesare 47 chili, vedevo il dispiacere negli occhi dei miei genitori. Mi visitarono diciannove medici, un calvario. Mi hanno ripreso per i capelli”.

Leggi anche—>Fabio e Mingo, che fine ha fatto la coppia di inviati di Striscia la Notizia dopo il licenziamento? Eccoli oggi

Dopo aver messo fine, a causa dell’eccessiva differenza di età, alla sua storia d’amore con l’attore Christian Vitelli, oggi Francesca Manzini ha ritrovato il sorriso con Marco Scimia, un barbiere 35 anni e sosia italiano di Johnny Depp. Dopo la tempesta, esce sempre il sole.

Impostazioni privacy