Una Vita, anticipazioni 25 gennaio: Felipe non può sposare Marcia, il racconto di Santiago cambia tutto

L’arrivo di Santiago ad Acacias sconvolge completamente i piani di Marcia e Felipe: la donna ha già un marito!

Santiago
Fonte: web

La telenovela spagnola, ambientata agli inizi del XX secolo, precisamente tra gli anni 1899 e 1920, nel ricco quartiere di Acacias, continua ad appassionare milioni di telespettatori sia in Italia che in Spagna, suo luogo d’origine. Dopo le ultime puntate, che hanno visto Genoveva pronta a corrompere Reguero per uscire di prigione, Antoñito incastrato da alcune foto compromettenti con Natalia e Marcos intento a indagare sui Quesada, ora i riflettori si spostano su Marcia e su colui che si presenta come suo marito: Santiago.

Quest’ultimo fa il suo ingresso nel quartiere di Acacias affermando che Marcia è sua moglie e invitando tutti gli abitanti a recarsi alla pensione di Fabiana, la “Buena Noche”: così, tutti sapranno la verità sulla sua relazione con la promessa sposa di Felipe. La notizia non può che sconvolgere il quartiere, che tuttavia rimane ancora più perplesso dal comportamento apparentemente benevolo dell’uomo: pur essendo vittima di un evidente tradimento, invita gli abitanti di Acacias a non condannare Marcia. 

Santiago, infatti, spiega che la domestica ha agito in buona fede, convinta com’era che lui fosse morto. Se questo salva la condotta di Marcia dai giudizi del quartiere, non cambia la realtà dei fatti: la Sampaio ha già un marito e Felipe è costretto a desistere, altrimenti rischierebbe di infrangere la legge. 

Il racconto di Santiago convince gli abitanti di Acacias: Marcia ha creduto di averlo perso per sempre

Marcia
Fonte: web

Pur avendo fatto la sua comparsa soltanto adesso, il personaggio di Santiago non è del tutto sconosciuto al pubblico di “Una Vita”: attraverso alcuni flashback riguardanti il passato di Marcia, l’avevano conosciuto come un uomo violento e molto pericoloso. Tuttavia, la persona che fa ingresso nel quartiere di Acacias sembra completamente diversa: comprensivo e gentile, Santiago non desta alcun sospetto tra gli abitanti. Anzi, la sua strenua difesa della condotta della moglie è quasi degna di lode: il modo in cui si erano separati, infatti, lasciava intuire che fosse morto. Per questo, non bisogna biasimare Marcia per aver deciso, ormai vedova, di intraprendere una nuova relazione. 

LEGGI ANCHE: Una Vita: foto compromettenti per incastrare Antonito | Chi sta ricattando i Palacios?

L’arrivo di Santiago sconvolge Felipe: Marcia non potrà mai essere la sua sposa

Santiago non serba rancore neanche al nuovo compagno di Marcia, anzi dimostra gratitudine nei suoi confronti per essersi preso cura di lei fino a questo momento. Felipe, pur consapevole del fatto che l’uomo non ha colpe, è profondamente addolorato da questo scoperta. Avrebbe voluto sapere la verità da Marcia, anche se in fondo è convinto che la domestica non sapesse che il marito fosse ancora in vita. In ogni caso, si trova a dover fare i conti con la realtà: non potrà prendere in moglie Marcia.

LEGGI ANCHE: Una Vita, anticipazioni dal 23 al 29 gennaio: Genoveva torna in libertà, Bellita è ancora viva

Per scoprire cosa succederà, basta sintonizzarsi su Canale 5: l’appuntamento è tutti i giorni alle 14.10.